Accedi con:
Strategie delle scommesse a rischio minimo

Strategie delle scommesse a rischio minimo

Ogni scommettitore con esperienza, che vuole guadagnare regolarmente con le scommesse sportive usa delle strategie a rischio minimo. Queste tecniche permettono di ottenere un profitto stabile a lungo termine. Ci sono diverse opzioni riguardanti queste strategie. Ogni giocatore sceglie per sè la tecnica più chiara, redditizia ed interessante. Di seguito sono riportati degli algoritmi delle scommesse più popolari con un rischio minimo di perdita.

Tecnica del raddoppio come tecnica semplice per i principianti

La tecnica va bene per scommettere su un evento con quota 2 e superiore. Lo scommettitore fa la prima scommessa su un evento. Se la scommessa è perdente, la prossima puntata viene effettuata su un altro evento e così via. Allo stesso tempo, la somma di ogni puntata successiva è doppia rispetto a quella precedente. La sequenza delle scommesse dura fino alla prima vittoria. In questo modo una scommessa vincente restituisce tutte le perdite precedenti.

Questa tecnica di scommettere con un rischio minimo è molto popolare tra i principianti, in quanto è semplice da comprendere e piuttosto efficiente. Coloro che hanno deciso di guadagnare in questo modo dovrebbero prendere in considerazione alcuni dettagli minori, tra cui:

  • E’ molto importante scegliere la somma di ogni scommessa in modo che l'intero bankroll non vada perso dopo diverse sconfitte.
  • Il rischio di perdita comunque esiste, anche se è minimo. Per questo si deve essere pronti.

In generale, la tecnica del raddoppio consente di aumentare il bankroll e di guadagnare denaro a lungo termine.

Scommesse con arbitraggio (la surebet)

Le scommesse con arbitraggio sono l'unica tecnica di surebet, o scommessa sicura, che promette dei ritorni senza rischi. L’arbitraggio nelle scommesse è una tecnica utile quando vengono fatte scommesse su tutti i possibili risultati dell'evento. Allo stesso tempo le quote delle scommesse permettono allo scommettitore di guadagnare con qualsiasi risultato. Le scommesse su diversi risultati sono fatte da diversi bookmakers. Questo metodo di scommettere richiede un monitoraggio attento delle quote, che offrono i bookmakers

La surebet consente di avere un profitto certo a prescindere da come si concluderà l’evento. Ma comunque i rischi esistono.

Innanzitutto molti bookmakers limitano il rimborso su queste scommesse. In secondo luogo, queste scommesse vengono spesso annullate quando diventano possibili, attraverso errori di linea. Il problema di questa tecnica a rischio minimo è di trovare un arbitraggio e fare una puntata in tempo. Ci sono appositi servizi su Internet specializzati per trovare un arbitraggio e calcolare il profitto migliore proposto.

Scommesse sicure sui favoriti

Molti scommettitori preferiscono fare una scommessa sui favoriti credendo che questo sia il modo giusto per vincere. Tuttavia ci sono alcune cose da considerare:

  • Si raccomanda di puntare all'evento con una quota 1,5 e inferiore che significa alta probabilità del risultato selezionato.
  • Il risultato opposto dovrebbe avere una quota almeno doppia rispetto a quella scommessa.

Se entrambe queste condizioni esistono, si può scommettere ed aspettare la vincita. Ma non è consigliabile scommettere una grande somma di denaro in quella situazione, anche se quella tecnica è una tecnica con un rischio minimo, ma la probabilità di perdita esiste ancora.

Quanto puntare su ogni scommessa

Per ottenere un profitto stabile, si devono scegliere le tecniche delle scommesse sicure ed anche investire puntando in modo ragionato. Le seguenti regole dovrebbero essere osservate per selezionare la somma ottimale della puntata di una scommessa:

  • Gli scommettitori principianti spesso scelgono una puntata fissa per la scommessa. La sua somma non dovrebbe superare il 10% del bankroll e la somma ottimale è considerata tra 1,5% -2% del capitale.
  • Gli scommettitori più esperti preferiscono una scommessa in percentuale. In quel caso il suo volume sarà variabile a seconda della somma totale del bankroll.
  • La terza opzione prevede il calcolo della somma della scommessa in base al profitto desiderato. Per calcolare una scommessa ottimale, la somma del profitto desiderato dovrebbe essere divisa con quota del bookmaker. Il rischio di perdere completamente il bankroll dovrebbe essere quasi certamente escluso in questo caso.

Una corretta gestione del denaro e una strategia a rischio minimo offrono buone possibilità di guadagnare denaro sulle scommesse.

Il sito web utilizza i cookies per assicurare la migliore esperienza del sito. Leggi di più>>